Maledetto Novecento!

Il Novecento Italiano è stato il secolo peggiore che la storia ricordi. Dal grande splendore della Roma Imperiale al Rinascimento Italiano, l’Italia è sempre stata, o quasi, il centro culturale del Mondo Intero. Noi italiani deriviamo dal grande Da Vinci, da Cesare, da Cicerone, da Michelangelo, da Botticelli, da Brunelleschi e da Giotto. Siamo figli del grande Costantino Imperatore, delle follie di Nerone. Nel ‘800, girando l’Europa, si era fieri di affermare “sono Italiano”. Oggi invece preferiamo non dirlo, condendo l’affermazione con un bel colpo di tosse o sostituendola con provenienze assurde, come il popolo Padano. Perchè? Perchè dopo quasi 2500 anni al centro del mondo, siamo ridotti a nasconderci?

Come canta la canzone di Benigni “Sono Italiano”. Ci nascondiamo per colpa dell’arte subline di corrompere dello Psiconano Berlusconi, del fallimento di Prodi, del ignoranza della Lega derisa in tutta Europa. Per le figuraccie nel Parlamento Europeo, per elezioni in cui non si può scegliersi il candidato preferito, perchè attualmente la nostra istruzione è completamente distrutta. Noi, figli di Cicerone, non riusciamo a comporre una frase corretta in Italiano una volta su due. Noi, figli di Da Vinci, dobbiamo pagare i professori per avere la laurea. Noi, figli di Dante, non sappiamo nemmeno cosa sia la Divina Commedia. Tutto nel giro di un secolo, che verrà conosciuto km il secolo peggiore per l’Italia: il Novecento. E così, per ora ci prendiamo in giro cosi. E ridiamo.

Vinietta Satirica

Vinietta Satirica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...